lunedì 18 maggio 2009

Mini krumiri alla nocciole

Io vivo in una bella zona del Piemonte, crocevia tra le province di Alessandria, Asti, Torino e Vercelli, nel bellissimo Monferrato. Zona di dolci colline, molte coltivate a vigneti e molte lasciate boschive, paesini sparsi, gruppi di vecchi cascinali. Molti castelli e manieri, abbazie e piccole chiese ricche di bellezze storiche. La capitale di questi magnifici posti si affaccia sulle sponde del Po ed è Casale Monferrato. E una cosa che rende famosa questa cittadina di circa 35000 persone sono i suoi famosi Krumiri, i biscotti dalla forma curva (in onore al Re d’Italia Vittorio Emanuele II). E oggi nella mia piccola cucina vi propongo la rivisitazione semplice e casalinga di questo fantastico biscotto.

Ingredienti: 60 gr di nocciole tritate, 220 gr di farina gialla molto fine, 200 gr di farina bianca 00, 160 gr di zucchero, 4 uova, 280 gr di burro, una bustina di vanillina, sale, 80 gr di cioccolato fondente. Amalgamate le 2 farine in una terrina e aggiungete le uova e il burro tagliato a dadini e ammorbidito a temperatura ambiente. Unire le nocciole tostate e tritate finemente, la vanillina, lo zucchero e lavorate su un piano di lavoro fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea, avvolgetela nella pellicola trasparente e riponete in frigo per circa 30 minuti. Trascorso il tempo, riprendete la pasta e dividetela in tanti filoncini (come per fare gli gnocchi) e tagliateli a bastoncini di 7-8 centimetri. Foderate la placca del forno con carta forno e disponete i bastoncini piegandoli a metà per dare la tipica forma del krumiro di Casale, infornate per circa 20 minuti a 190°. Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato e fatelo cadere a filo sui biscotti già raffreddati, servire quando la glassa è rassodata, si conservano alcune settimane in una biscottiera, ma a casa mia questo non succede….chissà perché!

14 commenti:

  1. ..eh si chissa perchè!!!...buoniiiii !! 2 a me per la merenda di mezzanotte no???

    RispondiElimina
  2. Buonissimi....mio marito ne va pazzo!
    I tuoi sono splendidi!

    RispondiElimina
  3. Ma sono bellissimi... me li segno.. intanto me ne prendo uno..baci

    RispondiElimina
  4. che belle foto e che bei krumiri

    RispondiElimina
  5. Ciao Piera,
    vivi in una zona bellissima..mi hai fatto venire voglia di fare una bella gita!
    Adoro i krumiri e non sapevo venissero dalla tua zona..
    che scoperta per me oggi!
    bacini

    RispondiElimina
  6. Ma quanto ci piacciono questi biscotti! scommettiamo che i tuoi sono pure meglio degli originali! ;)
    baci baci

    RispondiElimina
  7. sono molto belli , io ci ho provato una volta a farli ma non mi sono piacciti ..forse era la ricetta che non era buona , intanto mi copio la tua e li riprovo!

    RispondiElimina
  8. questi me li segno, sono troppo buoni!!!
    un abbraccio dalla broccola Fiorella

    RispondiElimina
  9. bboooniiiii.... ottimi per la colazione, ma anche a metà pomeriggio o mattinata :D

    RispondiElimina
  10. ma che belli questi biscotti...segno subito la ricettina.ciao katia

    RispondiElimina
  11. Ahhhh ma che bei biscottini... adatti per il mio thè delle 11.30!!!!! un bacione...

    RispondiElimina
  12. @Minù: bella le merendina di mezzanotte, la metto in conto per le prossime serate..ciao
    @Simo: ottimi gusti tuo marito!
    @Federica: segna segna e fammi sapere..baci
    @Marsettina: grazie..baci
    @Francesca: dai vieni, adesso è un buon periodo x una gita, magari me lo fai sapere e ti consiglio qualche buon ristorantino.
    @Manu e Silvia: grazie carissime..un abbraccio
    @Mary: prova questi, sono molto semplici, certo non sono gli originali ma a noi son piaciuti.
    @FeF, Betty, dolci chiacchiere, Claudia: grazie amiche mi fa piacere che vi siano piaciuti..baci a tutte

    RispondiElimina
  13. premio per te!!!!
    bacioni da Fiorella

    RispondiElimina
  14. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina