mercoledì 6 maggio 2009

Cheese cake all'ananas

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Imma (spero vada bene).
Ho studiato e mi sono documentata: Il o la cheese cake è un dolce tipico della tradizione americana (la ricetta originale arriva da New York), sembra però che le sue origini arrivino dall'antica Grecia e infatti pare che sia stato il dolce servito agli atleti alle prime olimpiadi. Distribuita in tutta Europa dai romani, è infine arrivata in America grazie agli immigrati europei...verità o leggenda non importa, l'importante è che questo magnifico dolce arriva "bello bello" sulle nostre tavole!
Ingredienti:
per la base: 200 gr di biscotti secchi (tipo saiwa o digestive), 100 gr di burro, un cucchiaino di polvere di cannella.
per la crema: 200 gr di formaggio tipo philadelphia, 200 gr do panna fresca, 30 gr di zucchero a velo, 12 gr di fogli di gelatina, aroma ai fiori d'arancia, ananas e fragole.

Sbriciolare finemente i biscotti nel mixer e raccoglierli in una ciotola, sciogliere il burro a fuoco lento in un pentolino e versalo a filo sui biscotti, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Aromatizzate con la cannella, mescolare e stendere il tutto in una teglia ricoperta da carta forno, compattate i biscotti sul fondo della teglia e sul bordo, mettere in frigo almeno mezz'ora.
Nel frattempo preparate la crema: Ponete la gelatina in un recipiente con acqua fredda, lasciatela rinvenire per 15 minuti. Lavorate il formaggio con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema liscia, montate la panna e unite lo zucchero a velo, lavoratela ancora 5 minuti fino a renderla gonfia e soda. Incorporate il formaggio alla panna e mescolate delicatamente affinché non si smonti. Aggiungete l'ananas, tagliato a pezzettini, mescolate.
Versare in un pentolino l'acqua di fiori d'arancia e la gelatina ben strizzata, fatela sciogliere a fuoco lento un paio di minuti, mescolate e lasciate intiepidire. Unite la gelatina alla crema di panna e formaggio, mescolare e versatela sulla base di biscotti. Livellate la superficie con un cucchiaio di legno, coprite con la pellicola trasparente e ponete in frigorifero almeno 3 ore.
Decorate la torta con l'ananas e le fragole prima di servire e .... buona scorpacciata!!

15 commenti:

  1. Buonissimo! fresco e quasi leggero questo cheesecake!!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. ammazza come sembra buona!!!!!

    RispondiElimina
  3. wow questa si che stuzzica , buona!

    RispondiElimina
  4. Sissì stuzzica eccome, sono daccordo ^_^

    RispondiElimina
  5. mmmm che bontà...a casa mia non amano l'ananas ma mi prendo una fettina della tua.grazie ciao katia

    RispondiElimina
  6. Buono... fresco e invitante!

    RispondiElimina
  7. Che bellezza!!!!!!!!
    Fresco e colorato come la stagione in corso.
    Ciao Piera un abbraccio!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. ma non si possono vedere ste cose a quest'ora! è da suicidio! :D
    brava.

    RispondiElimina
  9. Hai detto bene, buona scorpacciata, si perché secondo me questo si fa mangiare, eccome!

    RispondiElimina
  10. ciao piera la ricetta che mi hai lasciato per la raccolta è perfetta,grazie baci imma

    RispondiElimina
  11. è bellissima, golosa colorata....che si può volere di più?!?!.....una fettona ecco cosa!!!!!
    un abbraccio dalla broccola Fiorella

    RispondiElimina
  12. mamma mia che delizia!!
    ed e'anche molto bella ;)

    RispondiElimina
  13. @ grazie ragazze, e si è un dolce molto estivo, ci vuole un po' di sole anche in tavola!...baci a tutte

    RispondiElimina
  14. Certo che e' un bel vedere!!!buonissima.

    RispondiElimina
  15. grazie per essere tra i miei sostenitori!:DDDti aspetto per il contest!!:D(bello il blog!!!)

    RispondiElimina