martedì 30 marzo 2010

Pere al vino ed al profumo di anice

Ragazze con questo post faccio a tutte voi i miei più grandi auguri di Buona Pasqua, speriamo che siano belle giornate per poter godere a pieno della primavera tanto sospitata. Vi ringrazio per la partecipazione alla mia raccoltina e vi abbraccio tutte.

Ingredienti:4 pere, 3 bicchieri di vino bianco bianco, una bustina di zafferano, un cucchiaio di zucchero, anice stellato, una stecca di vanilia.

Sbucciare le pere lasciando il picciolo. Disporle in una pentola a bordo alto e versare il vino, unire tutti gli ingredienti e lasciate cuocere le pere per circa 20 minuti rigirandole di tanto in tanto.
Sentirete che buon profumino si spargerà nella vostra cucina e questo piatto di frutta colpirà i vostri ospiti per la delicatezza.

9 commenti:

  1. L'aroma di anice deve conferir loro una nota speciale...assolutamente da provare. Buona PASQUA

    RispondiElimina
  2. Io le ho sempre fatte al vino rosso.. e mai con lo zafferano!! Che bella idea.. da provare! :-))) smack!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao non le conoscevo....è una ricetta buonissima!!! complimenti...un bacio

    RispondiElimina
  4. le preparo proprio così anch'io:
    http://coolchicstyleconfidential.blogspot
    .com/2009/12/pere-con-anice-stellato-e-sciroppo-di.html
    buonissime ciao

    RispondiElimina
  5. Questa ricetta ci è nuovissima, ma la troviamo molto stuzzicante, ti diciamo solo che non vediamo l'ora di assaggiarla!
    Bavi e buona settimana da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. Leggo il tuo post e nello stesso tempo inforchetto una pera cotta!!!!!!!!Incredibile!Comunque le pere cotte sono buonissime...le mie sono alla cannella!

    RispondiElimina
  7. Ma che buone io non le ho mai fatte!!

    RispondiElimina